Caltanissetta, dove tutto pesa meno (tranne che l’anima)

Salvatore Falzone e il libro pubblicato per Barion (Palermo) nel 2013

Caltanissetta, abitanti sessantamila, è la città della leggerezza. Tra i capoluoghi italiani per una strana combinazione geografica nel rapporto tra altimetria e distanza dall’equatore è quello in cui tutto pesa meno. Un grammo in meno ogni dieci chili. I costruttori di bilance lo sanno e tarano le macchine di conseguenza. Tuttavia la minore forza di gravità non influisce, almeno in apparenza, sulle attività normali della vita, né sull’umore dei nisseni. Il tasso di suicidi è più alto della media regionale, lo stipendio medio è più basso. (Enzo D’Antona, originario di Riesi e oggi direttore de Il Piccolo, nella postfazione al libro Piccola Atene di Salvatore Falzone)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *